ticinoweb.ch

Innovando News

L’interazione robot esseri umani di Microsoft in una Mixed Reality su Cloud

In un video ad hoc, Microsoft ntroduce un metodo per consentire un'interazione più naturale tra esseri umani e robot attraverso la Mixed Reality, il tutto utilizzando un sistema di coordinate condiviso. Il progetto “Azure Spatial Anchors”, che già supporta la colocalizzazione di più dispositivi HoloLens e smartphone nello stesso spazio, è stato ora esteso per supportare i robot dotati di telecamere. Ciò consente a esseri umani e automi che condividono il medesimo spazio di interagire efficacemente e in modo naturale: gli esseri umani possono vedere il piano e le intenzioni del robot, mentre il robot può interpretare i comandi impartiti dalla prospettiva della persona. L’azienda fondata da Bill Gates, il cui Mixed Reality & AI Lab sorge in Svizzera a Zurigo ed è diretto da Marc Pollefeys, docente pure del Politecnico Federale, ritiene questo sviluppo un punto di partenza per un futuro in cui uomini e robot possano collaborare e lavorare insieme, inseguendo gli stessi obiettivi. https://www.microsoft.com/en-us/research/lab/mixed-reality-ai-zurich/ https://innovando.news/

Innovando News:

visitate anche: ticinooggi.ch | ticinopolitica.ch | ticinocase.ch | ticinoscuola.ch | ticinosport.ch |
in preparazione: ticinolavoro.ch | ticinoshop.ch | ticinoauto.ch | ticinoagenda.ch | ticinomusica.ch |

by virtuality.ch